CAMI

Filtra prodotti

Antincendio

La Cami srl opera nel settore industriale, pubblico e privato. Fornisce qualsiasi tipo di mezzi antincendio quali: estintori portatili D.M. 7 gennaio 2005 – UNI EN 3-7, estintori carrellati D.M. 6 Marzo 1992, apparecchiature a schiuma, accessori per estintori supporti e piantane, materiale pompieristico, protezioni individuali e accessori.

Scopri i prodotti
Wordmark CAMI

Estintori portatili

Decreto ministeriale 7 gennaio 2005

Norme tecniche e procedurali per la classificazione ed omologazione di estintori portatili di incendio

Articolo 2 – classificazione
La valutazione delle caratteristiche e delle prestazioni nonché la classificazione degli estintori portatili di incendio si effettua secondo quanto specificato nella norma UNI EN 3-7

Disponibili a magazzino, estintori portatili di vari formati e diversa capacità estinguente:

Polvere

Idrici (schiuma)

Co2

Estintori carrellati

Decreto ministeriale 6 marzo 1992

Articolo 1
La valutazione delle caratteristiche e delle prestazioni, nonché la classificazione degli estintori carrellati d’incendio si effettuano secondo quanto specificato nella norma UNI 9492-1989
E’ stata pubblicata nel 2008 la norma UNI EN 1866 – 1 relativa alle caratteristiche, prestazioni e metodi di prova degli estintori carrellati.

CAPACITA’ ESTINGUENTE
Focolari di prova A-B1-C
La capacità di spegnimento degli estintori carrellati è espressa in modo diverso dagli estintori portatili (indice da B1 a B10)

Disponibili a magazzino, estintori carrellati di vari formati e diversa capacità estinguente:

Polvere

Idrici (schiuma)

Co2

Accessori

Accessori per estintori portatili e carrellati disponibili, per aumentare l’efficacia dei presidi antincendio:

Cassette e cuffie proteggi estintore

Pezzi di ricambio

Registro antincendio

Armadi e DPI per addetti antincendio

Disponiamo un’ampia scelta di piantane porta estintore che possiamo personalizzare con i vostri loghi aziendali.

Pompieristico

Norma uni 10779

In relazione alle caratteristiche delle attività da proteggere, le reti idranti si distinguono in:

Reti idranti ordinarie: ubicate all’interno degli edifici e sono destinate ad essere sempre in pressione d’acqua.

Reti idranti all’aperto: ubicate all’esterno degli edifici e possono essere costituite con reti di tubazioni permanentemente in pressione d’acqua oppure con reti di tubazioni a secco, per la realizzazione delle quali devono essere prese in considerazione la norma UNI 10779 e la norma UNI/TS 11559-2014

Disponibili a magazzino tutti i componenti di una rete idranti, costruiti in conformità alle specifiche norme tecniche di riferimento.

Wordmark CAMI

Sito progettato e realizzato da Genius@Work | Web & Digital agency a Treviso